Lunedì  26/06/2017
ITA | ENG | DEU
La Liguria, una regione tra terra e mare
Tipo programma:
Laboratorio didattico modulare (programma Mosaico)

 

Aree Disciplinari:
Scienze naturali e sperimentali.
Materiale Didattico:
I contenuti del laboratorio, delle visite ed i relativi approfondimenti storico-culturali, nonché il linguaggio utilizzato, vengono adattati al grado e all’indirizzo scolastico.
Nazione/Area/Località:
Italia/Liguria/Genova
Durata:
3 giorni / 2 notti
Periodo di effettuazione:
Autunno e primavera
Sistemazione:
Albergo *** sulla Riviera di Ponente o Levante.
Trattamento:
2 pernottamenti con prima colazione + 2 pranzi al sacco forniti dall’albergo + 2 cene in albergo.
Come comporre il programma:
Si tratta di un programma componibile in maniera modulare e flessibile in base alle esigenze didattiche delle classi. Il programma completo ha una durata di 3 giorni / 2 notti e la giornata centrale (2° giorno) costituisce il cuore del viaggio; per il 1° ed il 3° giorno possono essere scelte diverse attività fra quelle previste. La quota totale del viaggio può variare in funzione dei programmi prescelti.
Presentazione programma:
Il nostro percorso parte da Genova il capoluogo al centro di una regione lunga e stretta, la Liguria! Il viaggio può essere completato con programmi dedicati al mare e ai suoi abitanti. Il mare è quello dell’area marina protetta del Santuario Internazionale dei Cetacei, riserva situata fra l’Alto Mar Tirreno ed il Mar Ligure ed istituita con l’obiettivo di salvaguardare un ecosistema sensibile che permetta la vita e la massima tutela dei cetacei. Durante l’escursione in mare sarà, possibile, vedere tursiopi, delfini, stenelle e se si è fortunati un abitante “speciale”- la balena - uno dei più grandi mammiferi del mondo. Ma non dimentichiamo che la Liguria è anche terra e…che “terra”: il Parco Naturale Regionale di Portofino e il Parco Nazionale delle Cinque terre sono uno scrigno di tesori naturalistici e culturali immerso in una territorio ricco di contrasti, bellezze e panorami fatti di antichi borghi marinari, boschi, vigneti ed uliveti sospesi sul mare.
Programma:

1° giorno: arrivo nel primo pomeriggio nella località prevista dal Programma Mosaico prescelto. Al termine del programma, trasferimento in albergo, sistemazione, cena e pernottamento.
2° giorno: Genova, la città di Colombo.
Prima colazione in albergo e inizio della nostra visita che vi porta alla scoperta della storia e dei misteri che legano il grande navigatore a Genova. La teoria classica e universalmente nota, infatti, indica Genova come città natale di Colombo ma ad essa si contrappongono altre località italiane, sempre in Liguria Cogoleto e Terrarossa Colombo, Cuccaro Monferrato nell’alessandrino e Bettola nel piacentino. La nostra giornata inizia con una breve visita guidata al Museo del Mare, dove il viaggio è il filo conduttore. Si inizia dall’età delle navi a remi, si continua sulla rotta dei velieri e delle rivoluzionarie esplorazioni geografiche di Colombo. Pranzo al sacco fornito dall’albergo e nel pomeriggio continua con la visita al centro storico medievale (possibilità di visita con trenino con supplemento) che si conclude con la “Casa di Colombo” (esterno) e alle Torri di Porta Soprana (esterno). Nel tardo pomeriggio, rientro in albergo, cena e pernottamento.
3° giorno: prima colazione in albergo. Programma Mosaico prescelto, pranzo al sacco fornito dall’albergo e termine dei nostri servizi.

Photogallery:
Numero mosaici da scegliere:  2
Programmi mosaico:
vedi dettagli
ACQUARIO DI GENOVA
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

Ritrovo all’Acquario, che con la riproduzione in vasca di ben 30 ambienti naturali rappresenta la più grande esposizione di biodiversità in Europa. Gli ambienti riprodotti e le specie ivi ospitate spaziano infatti dai mari tropicali ai mari più freddi, dal Mediterraneo agli ambienti di acqua dolce o acqua salmastra. Il percorso prevede sia una visita libera delle vasche più spettacolari sia un percorso tematico accompagnato da un operatore qualificato. (Minimo 30 paganti).
vedi dettagli
CONOSCERE IL MARE
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

 Ritrovo a Imperia Oneglia per una mattinata alla scoperta del mare, dei suoi mestieri e caratteristiche anatomiche e fisiologiche di alcuni organismi marini. Durante questa affascinante e interattivo percorso sarete affiancati da un biologo e incontrerete i pescatori per conoscere il mercato del pesce, i pescherecci, i sistemi di pesca, e la preparazione del pescato in cucina. Possibilità di completare l’attività nel pomeriggio (con supplemento) con un’escursione di ricerca ed avvistamento di balene e delfini, oppure all’isola di Gallinara, Riserva Marina regionale situata a circa 1,5 km dalla costa e sede di diverse specie di uccelli che vi nidificano. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
GUSTI E SAPORI LIGURI
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

Un‘occasione imperdibile per conoscere e valorizzare i sapori, i saperi e i valori del territorio ligure e... per dare soddisfazione al palato! In una fattoria didattica della provincia di Genova si entra a contatto diretto con la natura, gli animali e il mondo agricolo e si può sperimentare il piacere del “fare” concreto e del reale "imparare facendo”. Ecco, quindi, che con i prodotti biologici della fattoria, olio, erbe officinali e erbe aromatiche ecc. i ragazzi potranno cimentarsi in laboratori didattici alla scoperta delle tradizioni gastronomiche ligure e genovese (es. il pesto, il preboggion). (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
IL MAR LIGURE
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

Sulla spiaggia di Cavi di Lavagna attività didattica sull’ambiente marino costiero con particolare riferimento alle sue caratteristiche ambientali e al mestiere della pesca. Introduzione sulle caratteristiche del Mar Ligure, delle coste, dei fondali e sulle principali varietà ittiche che vi vivono. A seguire, approfondimento tematico sulla pesca con osservazione delle imbarcazioni tradizionali, degli attrezzi utilizzati e del pescato del giorno. Questa attività “dal vivo” è anche occasione per imparare a riconoscere il pesce fresco, a comprenderne il valore nutrizionale e ad introdurre i metodi più tradizionali di conservazione. Le attività possono essere modulate in base alle esigenze dei docenti. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
IL PARCO DI PORTOFINO
Durata: giornata intera.
Minimo 30 paganti

 Incontro con la guida a Santa Margherita Ligure per l’inizio di un’escursione alla scoperta di uno degli angoli più suggestivi ed interessanti del Parco di Portofino. Si visita, infatti, la visita alla Valle dei Mulini, ambiente caratterizzato dai resti di 35 mulini alimentati da acque perenni convogliate in un complesso sistema di canalizzazioni. Pranzo al sacco fornito dall’albergo. Nel primo pomeriggio discesa verso Portofino. Visita dell’incantevole borgo arrampicato in mezzo alla sua unica baia, che molti considerano una delle otto meraviglie al mondo. Il rientro a Santa Margherita Ligure è previsto in battello. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
L'ISOLA CHE NON C'E'
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

 Partenza per una suggestiva escursione in barca intorno all’isola di Gallinara, Riserva Marina regionale situata a circa 1,5 km dalla costa e sede di diverse specie di uccelli che vi nidificano. Questa escursione può essere preceduta (con supplemento) da un incontro con un pescatore per osservare le barche, le reti, il pescato del giorno e conoscere i vari metodi di pesca e l’importanza del pesce nella nostra alimentazione. L’incontro con il pescatore è seguito da un laboratorio tenuto da un biologo marino per imparare a riconoscere le caratteristiche e la capacità di adattamento di pesci, molluschi e crostacei. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
LE GROTTE DI TOIRANO
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

Visita accompagnati da una guida alle grotte di Toirano. Situate in provincia di
Savona, sono un complesso di cavità carsiche di rilevanza turistica, particolarmente
note per la varietà di forme di stalattiti e stalagmiti, per la loro estensione e per la perizia con cui le guide illustrano il percorso turistico lungo oltre un chilometro.
In queste 150 caverne naturali che si aprono in un massiccio calcareo solcato da valloni, sono stati effettuati ritrovamenti di tracce dell’homo sapiens di oltre 12.000 anni fa e resti di ursus spelaeus (una specie eurasiatica di orso primitivo) vissuto circa 25.000 anni fa. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
MUSEO OCEANOGRAFICO DI MONACO
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

La visita guidata al Museo Oceanografico, costruito a fianco della mitica Rocca di Monaco, trascorre attraverso le numerose sale del museo nelle quali sono conservate numerose specie di animali marini o scheletri, tra i quali una balena di 20 metri, ed esposti modelli di navi-laboratorio artigianali realizzate utilizzando prodotti del mare. La visita include ingresso e visita guidata anche alla mostra sensoriale alla scoperta degli squali, un’avventurosa visita per superare i pregiudizi su questi signori del mare. (Minimo 30 paganti). E visto che siamo a Monaco si può estendere il programma con una breve visita guidata (a richiesta e con supplemento) allo stato più piccolo al mondo, Vaticano escluso. 

vedi dettagli
NOVITA'!! A SANREMO CON GLI OCCHI DI CALVINO
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

 Un affascinante proposta nella città che ha ispirato la fantasia di Italo Calvino. Attraverso le letture di brani tratti da una delle opere dello scrittore, scelta a seconda dell’età dei ragazzi, sarete accompagnati fisicamente e con la mente, nei luoghi in cui vivono e si muovono i personaggi nati dalla fantasia dell’autore. Ed ecco quindi che scopriremo Sanremo attraverso gli occhi di Calvino. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
PARCO NAZIONALE DELLE CINQUE TERRE
Durata: giornata intera.
Minimo 30 paganti

Incontro con la guida a La Spezia e trasferimento in treno a Riomaggiore, all’interno del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Escursione naturalistica a piedi fino a Manarola lungo la famosa Via dell’Amore. Il percorso è un’ampia strada lastricata scavata nella scogliera a circa trenta metri dal mare; è dotato di ringhiera e costituisce il tratto più agevole e sicuro del sentiero azzurro del parco, il quale assume altrove le caratteristiche di una vera e propria mulattiera. Sosta in area attrezzata per il pranzo al sacco. Al termine della passeggiata, breve trasferimento in treno a Corniglia e Vernazza per la visita guidata dei due borghi, i più occidentali del parco prima di giungere a Monterosso. (Minimo 30 paganti).


vedi dettagli
PORTOFINO E LA BAIA DI SAN FRUTTUOSO
Durata: giornata intera.
Minimo 30 paganti

Ritrovo a Ruta di Camogli per escursione alla scoperta di ambienti unici nel cuore del Parco di Portofino. I sentieri all’interno del parco sono costituiti per la maggior parte da antichi tracciati in selciato o in terra battuta che servivano per raggiungere i luoghi del culto religioso, per collegare i vari nuclei abitati e per raggiungere i luoghi del lavoro rurale. Si raggiunge lo splendido borgo di San Fruttuoso, incastonato al centro di una piccola baia, scendendo a piedi lungo stretti tornanti fino alla profonda insenatura circondata da pinete con sottobosco di macchia mediterranea: le sue case, l’antica abbazia benedettina, il torrione e la spiaggetta ciottolosa sono una vera meraviglia. Il rientro è previsto in battello. (Minimo 30 paganti).


Quote di Partecipazione:

Quote individuali di partecipazione (valide per minimo 30 studenti paganti e comprensive di 1 gratuità ogni 15 studenti paganti)

Da 30 a 44 paganti: € 124 per persona.
oltre 45 paganti: € 113 per persona.

Le quote comprendono: N. 2 pernottamenti con prima colazione in albergo. Sistemazione in camere a 2/3/4 posti letto per gli studenti ed in camera doppia per gli insegnanti accompagnatori. N. 2 cene in albergo. N. 2 pranzi al sacco forniti dall’albergo. Acqua ai pasti..Programma del 2° giorno (giornata intera) + 2 programmi Mosaico a scelta il 1° e il 3° giorno. Attività didattiche e visite come da programma. IVA e servizio.
Le quote non comprendono: eventuale tassa di soggiorno, trasporti, bevande ai pasti, eventuali ingressi a siti o monumenti; mance, extra e quanto non espressamente indicato.
Supplemento camera singola insegnanti / accompagnatori: € 29,00.
Supplemento trasporto in bus per tutta la durata del programma: a richiesta.


Precedente | Seguente


news
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
PRESENTE E FUTURO PER I GIOVANI: GREEN ECONOMY E GREEN JOBS
15/06/2014 - Le scuole secondarie di secondo grado e le Università hanno l’obiettivo di preparare gli studenti al mondo del lavoro.
Letto : 3381 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
1914-2014: 100 ANNI DALLA GRANDE GUERRA
08/01/2014 - Il 2014 è iniziato da pochi giorni ma ha insito un importante anniversario: 100 anni dalla Grande Guerra, 1914-2014.
Letto : 3219 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
CAMBIAMENTI CLIMATICI E MIGRAZIONI
18/11/2013 - C’è una ragione per la quale gli uccelli ogni anno migrano sempre prima? Pare proprio di sì
Letto : 3690 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
AUTUNNO SLOW 2013
01/10/2013 - La seconda edizione dell'Autunno slow che coinvolge il versante romagnolo e il versante toscano del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è ricca di appuntamenti di rilievo.
Letto : 3727 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
L'Appennino che verrà
21/09/2013 - L’evento si svolgerà dall’8 al 10 novembre nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi in Emilia Romagna.
Letto : 3906 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Biocarburante dalle arance?
08/08/2013 - Vi ricordate dell’etanolo cellulosico? ossia dell'idea di trasformare in combustibile gli scarti non riutilizzabili, l’erba tagliata dei giardini, le potature, gli scarti della silvicoltura e dell’agr...
Letto : 4002 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Acquacultura a gonfie vele
07/08/2013 - Le prospettive per gli allevatori ittici sono buone. Le aziende, infatti, sono cresciute ed entro il 2015 si consumerà più pesce d’allevamento che pescato!
Letto : 4108 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
QUANDO INIZIA L'ANNO SCOLASTICO 2013/2014?
15/07/2013 - Lontano dai pensieri degli studenti e degli insegnanti è già stato fissato in tutte le regioni il calendario del prossimo anno scolastico.
Letto : 3992 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale dell'acqua 2013
22/03/2013 - 22 marzo 2013 è la giornata mondiale dell'acqua
Letto : 4090 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale delle zone umide
17/01/2013 - Il 2 febbraio del 2013 si è commemorata la giornata mondiale delle zone umide, istituita dal segretario della Convenzione di Ramsar, città iraniana dalla quale prese il nome quando il 2 febbraio del 1...
Letto : 4646 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Idee per i buoni propositi del 2013?
07/01/2013 - Il 2013 è iniziato e sicuramente ognuno di noi a pensato a dei buoni propositi per il nuovo anno. Provate a vedere se qualcuno dei vostri e nella lista...
Letto : 4397 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Aggiornamenti dalle Cinque Terre?
15/06/2012 - Sono passate settimane dall'alluvione che ha colpito le Cinque Terre ma è molto difficile trovare sugli organi di informazione particolari aggiornamenti sulla situazione quindi....
Letto : 5211 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giorgio Celli: l'amico degli animali
11/06/2012 - E' passato un anno dalla scomparsa di Giorgio Celli e ci sembra doveroso il ricordo di un personaggio emiliano così poliedrico....
Letto : 5136 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Norvegia: benzina no grazie!
25/05/2012 - La Norvegia ha deciso: punta sull'elettrico e dal 2015 niente auto a benzina! .
Letto : 4494 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Plastica, plastica e ancora plastica!
21/03/2012 - Nel 2011 In Italia un triste record europeo: 6 miliardi di bottiglie di plastica
Letto : 4724 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale dell'acqua 2012
01/03/2012 - Giovedì 22 marzo 2012 è la giornata mondiale dell'acqua
Letto : 4596 volte   Commenti : 0
 
DICCI LA TUA
Benvenuto sul nuovo sito di Giratlantide. Cosa ti piacerebbe trovare su questo portale?
Informazioni e news a tema ambientale.
Pacchetti turistici con particolare attenzione alla natura e all'ambiente.
Informazioni e reportage su angoli di mondo a grande rilevanza ambientale.
Possibilità di prenotare online le tue vacanze natura.
   Risultati  Archivio

Clicca e vota!
GIRATLANTIDE - Via Bollana, 10 - 48015 Cervia (RA) - Tel. 0544.965801 - Fax 0544.965120 informazioni societarie

Informativa sui Cookies e sulla Privacy

Powered by Joy ADV   
http://www.giratlantide.net/agenzia-turismo-scolastico/agenzia-turismo-scolastico.asp http://www.giratlantide.net/turismo-scolastico/turismo-scolastico.asp http://www.giratlantide.net/turismo-scolastico-emilia-romagna/turismo-scolastico-emilia-romagna.asp http://www.giratlantide.net/Attivita-di-educazione-ambientale/Attivita-di-educazione-ambientale.asp http://www.giratlantide.net/Attivita-di-educazione-alla-sostenibilita/Attivita-di-educazione-alla-sostenibilita.asp http://www.giratlantide.net/Gite-scolastiche-ambiente-e-sostenibilita/Gite-scolastiche-ambiente-e-sostenibilita.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-istruzione-ambientali/Viaggi-istruzione-ambientali.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-istruzione-ambientali-Emilia-Romagna/Viaggi-istruzione-ambientali-Emilia-Romagna.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-educazione-ambientale-e-allo-sviluppo-sostenibile/Viaggi-educazione-ambientale-e-allo-sviluppo-sostenibile.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-educazione-ambientale-Emilia-Romagna/Viaggi-educazione-ambientale-Emilia-Romagna.asp http://www.giratlantide.net/Agenzia-viaggi-istruzione-ambientali/Agenzia-viaggi-istruzione-ambientali.asp http://www.giratlantide.net/Agenzie-viaggi-istruzione/Agenzie-viaggi-istruzione.asp
Condividi su Facebook Condividi su Twitter