Lunedì  26/06/2017
ITA | ENG | DEU
Emilia Romagna - Cosa farò da grande?
Tipo programma:
Itinerario guidato (programma Mosaico)

 

Aree Disciplinari:
Scienze integrate, Biologia, Chimica e Scienze della terra, Economia agraria e dello sviluppo territoriale, Scienza e cultura dell'alimentazione
Materiale Didattico:
I contenuti del laboratorio, delle visite ed i relativi approfondimenti storico-culturali, nonché il linguaggio utilizzato, vengono adattati al grado e all’indirizzo scolastico.
Nazione/Area/Località:
Italia/Romagna/
Durata:
3 giorni / 2 notti
Periodo di effettuazione:
Autunno, inverno e primavera
Sistemazione:
Albergo *** a Cesenatico (FC) o località limitrofe
Trattamento:
2 pernottamenti con prima colazione + 2 cene in albergo
Come comporre il programma:
Si tratta di un programma componibile in maniera modulare e flessibile in base alle esigenze didattiche delle classi. Il programma completo ha una durata di 3 giorni / 2 notti e la giornata centrale (2° giorno) costituisce il cuore del viaggio; per il 1° ed il 3° giorno possono essere scelte diverse attività fra quelle previste. La quota totale del viaggio può variare in funzione dei programmi prescelti.
Presentazione programma:
Un programma per soddisfare le esigenze di visita e conoscenza degli studenti che hanno scelto uno tra i quattro indirizzi previsti dal nuovo ordinamento per gli Istituti Tecnici Professionali: Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, Servizi sociosanitari, Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera e Servizi commerciali. Si propone qualche “assaggio” del mondo del lavoro nel territorio emiliano-romagnolo con delle proposte ad hoc divertenti, coinvolgenti e inerenti al programma di studi intrapreso con il preciso obiettivo di avvicinare gli studenti a quel mondo del lavoro che li dovrà vedere protagonisti nei prossimi anni.
Programma:

1° giorno: arrivo nel pomeriggio nella località prevista dal Programma Mosaico prescelto. Al termine del programma trasferimento in albergo, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

2° giorno: Biologico e salute
Colazione in albergo e trasferimento all’azienda agricola per una giornata che ha l’obiettivo di far conoscere ai ragazzi la filiera del biologico. Nella giornata trascorsa con l’agricoltore si conosceranno le tecniche produttive ecocompatibili (agricoltura biologica), il ciclo di vita delle piante e degli animali della fattoria e il valore dei “saperi” del mondo rurale. Il tutto con il coinvolgimento dei ragazzi anche attraverso attività pratiche e manuali che stimoleranno la curiosità, la riflessione, lo spirito critico, mirato a farli diventare consumatori consapevoli del nesso che esiste tra alimentazione, salute e benessere. Pranzo in azienda (con supplemento). Al termine rientro in albergo, cena e pernottamento.

3° giorno: colazione in albergo. Programma Mosaico prescelto, pranzo a carico dei partecipanti e termine dei nostri servizi.

Numero mosaici da scegliere:  2
Programmi mosaico:
vedi dettagli
AZIENDA FLOROVIVAISTICA
Durata: mezza giornata.
Minimo 20 paganti

 Visita guidata alla serra e alle coltivazioni delle serre (piante fiorite, da orto e aromatiche) climatizzate e automatizzate con bancali a sistema d'irrigazione a flusso e riflusso. Approccio alle tecniche di costruzione di una serra, ai metodi di irrigazione e attività pratiche di trapianti.

vedi dettagli
ERBE IN CUCINA
Durata: mezza giornata.
Minimo 20 paganti

 Le erbe, dalle più comuni e usate a quelle meno note e quindi sconosciute, possono essere usate in cucina con grande soddisfazione dei commensali. Coinvolgente e divertente attività di preparazione di una semplice ricetta che potrà essere facilmente riproposta a parenti e amici al rientro a casa.

vedi dettagli
IL COLORE DEL VINO
Durata: mezza giornata.
Minimo 19 paganti

L’attività legata al vino è sicuramente ricca di colori, profumi, storia e cultura e aumenta di tono se raccontata da chi quotidianamente la svolge con passione. Impariamo a conoscere l’intero ciclo produttivo dal vigneto al calice, a riconoscere le diverse varietà di vino e a comprendere le virtù di un consumo moderato e consapevole. Tra i principali argomenti trattati: tecniche di impianto, di lavorazione e cura del vigneto; trasformazione dell’uva, dalla bacca al calice; la vinificazione nella storia; l’educazione al bere che insegna a distinguere i prodotti, a riconoscerne i pregi, a moderare i consumi e a considerarli parte di un corretto regime alimentare. (Minimo 19 paganti).

vedi dettagli
IL VIAGGIO DEI MOLLUSCHI
Durata: mezza giornata.
Minimo 30 paganti

Escursione in motonave nella Sacca di Goro, laguna salmastra annoverata tra le zone umide d’importanza internazionale grazie alle proprie caratteristiche ecologiche. La Sacca di Goro è un ecosistema importante anche dal punto di vista economico: la pesca e l’allevamento di molluschi all’interno della laguna occupano infatti il primo posto nell’economia locale. All’escursione in motonave, che permette di osservare da vicino gli allevamenti di vongole e mitili, segue una interessante visita a uno Stabulario, in cui i molluschi vengono portati dopo la raccolta, per seguire da vicino le fasi di depurazione, controllo, rifinitura e confezionamento. (Minimo 30 paganti).

vedi dettagli
LA BIODIVERSITA' ALIMENTARE
Durata: mezza giornata.
Minimo 19 paganti

La biodiversità, intesa come variabilità tra organismi viventi, è un argomento che riguarda temi ambientali e alimentari. Tutti ne confermano l’importanza ma non è facile tutelarla e promuoverla. L’industria agroalimentare, rispondendo a esigenze di carattere economico e sociale, sta contribuendo alla drastica riduzione della biodiversità uniformando sempre più i propri approvvigionamenti di materie prime. Solo localmente, e attraverso azioni spesso finanziate, possiamo trovare piccole produzioni vegetali e animali che impiegano varietà e razze a rischio di estinzione. E’ evidente come un’elevata biodiversità alimentare consenta di avere una maggiore scelta di alimenti che renderebbero la nostra alimentazione sicuramente più sana. (Minimo 19 paganti).

vedi dettagli
LO STABILIMENTO TERMALE
Durata: mezza giornata.
Minimo 20 paganti

 Visita ad uno stabilimento termale che eroga: cure termali, fanghi e bagni, inalazioni, irrigazioni, massaggi, terapia fisica e riabilitativa, cure estetiche. A seguire è possibile ingresso alla piscina (con supplemento) termale di acqua salsobromoiodica ad una temperatura di 33 gradi.

vedi dettagli
SIAMO SICURI DI COSA MANGIAMO??
Durata: mezza giornata.
Minimo 19 paganti

La sicurezza alimentare è un prerequisito imprescindibile per il consumatore e la continua evoluzione della normativa vigente ne permette l’efficace realizzazione. Ma cos’è? E come si applica? E’ interessante avere la possibilità di verificare modalità e procedure con le quali un’azienda alimentare italiana ma anche  europea raggiunge internamente gli standard di sicurezza igienico sanitaria richiesti. Esternamente all’azienda alimentare, ma sempre nell’interesse dei consumatori, opera l’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) che collabora con le autorità nazionali e in consultazione con le parti interessate, fornendo consulenza scientifica indipendente e comunicando in maniera chiara su rischi esistenti ed emergenti. (Minimo 19 paganti).

vedi dettagli
TECNICHE DI RIABILITAZIONE
Durata: un'ora e mezza circa.
Minimo 20 paganti

 Visita di un centro di riabilitazione nel quale viene praticata l’idrokinesiterapia con l’innovativo ed esclusivo metodo in acqua, un sistema che ha ottenuto importanti riconoscimenti dalla regione Emilia Romagna e dall’Unione Europea.

vedi dettagli
TERRITORIO CHE NUTRE
Durata: mezza giornata.
Minimo 19 paganti

La filiera è quella struttura economica che dà ricchezza al territorio perché collega ed organizza prodotti di base, lavorazione, conservazione, fino a portare a tavola le produzioni locali, intrecciando così l’attività di diverse aziende e rendendole tutte protagoniste e responsabili nei confronti del territorio che le ospita. Gli attori coinvolti nella filiera agroalimentare sono quindi gli agricoltori, gli allevatori, l’industria di trasformazione e di confezionamento, i trasportatori, i distributori, i commercianti all’ingrosso e al dettaglio, fino al consumatore. I percorsi, che i ragazzi faranno dall’azienda agricola/allevamento alla cooperativa di trasformazione sono i seguenti: ortofrutticolo, carni, cereali-pasta e sementiere-miele. In qualche caso la ditta che riceve la visita propone una degustazione. (Minimo 19 paganti).

vedi dettagli
VIAGGIO AL CENTRO DELLA COOPERAZIONE
Durata: mezza giornata.
Minimo 19 paganti

Un’occasione unica per conoscere il patrimonio cooperativo emiliano romagnolo attraverso la visita a società cooperative del territorio. Durante il programma gli studenti capiranno che cosa è una cooperativa, quali sono i valori e i principi fondanti, la loro storia, e la loro organizzazione. La tipologia delle cooperative da visitare e il numero delle visite sono a discrezione dell’insegnante che potrà scegliere le destinazioni in base alle tematiche di suo interesse collegandole alle attività curricolari della scuola. Il percorso prevede un primo momento formativo sul mondo della cooperazione e la successiva visita presso le cooperative selezionate, dove gli studenti possono relazionarsi direttamente con i soci e visitare i reparti produttivi. (Minimo 19 paganti).

Quote di Partecipazione:
Quota individuali di partecipazione (valide per minimo 19 studenti paganti)

Da 19 a 31 paganti: € 145 a persona
Da 32 a 50 paganti: € 137 a persona

Le quote comprendono:
N. 2 pernottamenti con prima colazione in albergo***. Sistemazione in camere multiple per gli studenti e doppie per gli insegnanti accompagnatori. N. 2 cene in albergo. Acqua ai pasti. Programma del 2° giorno + 2 Programmi Mosaico a scelta il 1° e 3° giorno. IVA e servizio.
Le quota non comprendono: eventuale tassa di soggiorno, trasporti, bevande ai pasti, eventuali biglietti di ingresso ai monumenti ed aree visitate; mance, extra e quanto non espressamente indicato.

Supplemento camera singola insegnanti/accompagnatori: € 20,00 per persona.
Supplemento trasporto in bus
per tutta la durata del programma: a richiesta.
Precedente | Seguente


news
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
PRESENTE E FUTURO PER I GIOVANI: GREEN ECONOMY E GREEN JOBS
15/06/2014 - Le scuole secondarie di secondo grado e le Università hanno l’obiettivo di preparare gli studenti al mondo del lavoro.
Letto : 3382 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
1914-2014: 100 ANNI DALLA GRANDE GUERRA
08/01/2014 - Il 2014 è iniziato da pochi giorni ma ha insito un importante anniversario: 100 anni dalla Grande Guerra, 1914-2014.
Letto : 3220 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
CAMBIAMENTI CLIMATICI E MIGRAZIONI
18/11/2013 - C’è una ragione per la quale gli uccelli ogni anno migrano sempre prima? Pare proprio di sì
Letto : 3690 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
AUTUNNO SLOW 2013
01/10/2013 - La seconda edizione dell'Autunno slow che coinvolge il versante romagnolo e il versante toscano del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi è ricca di appuntamenti di rilievo.
Letto : 3728 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
L'Appennino che verrà
21/09/2013 - L’evento si svolgerà dall’8 al 10 novembre nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi in Emilia Romagna.
Letto : 3906 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Biocarburante dalle arance?
08/08/2013 - Vi ricordate dell’etanolo cellulosico? ossia dell'idea di trasformare in combustibile gli scarti non riutilizzabili, l’erba tagliata dei giardini, le potature, gli scarti della silvicoltura e dell’agr...
Letto : 4003 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Acquacultura a gonfie vele
07/08/2013 - Le prospettive per gli allevatori ittici sono buone. Le aziende, infatti, sono cresciute ed entro il 2015 si consumerà più pesce d’allevamento che pescato!
Letto : 4109 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > GiraLeNews
QUANDO INIZIA L'ANNO SCOLASTICO 2013/2014?
15/07/2013 - Lontano dai pensieri degli studenti e degli insegnanti è già stato fissato in tutte le regioni il calendario del prossimo anno scolastico.
Letto : 3992 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale dell'acqua 2013
22/03/2013 - 22 marzo 2013 è la giornata mondiale dell'acqua
Letto : 4091 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale delle zone umide
17/01/2013 - Il 2 febbraio del 2013 si è commemorata la giornata mondiale delle zone umide, istituita dal segretario della Convenzione di Ramsar, città iraniana dalla quale prese il nome quando il 2 febbraio del 1...
Letto : 4646 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Idee per i buoni propositi del 2013?
07/01/2013 - Il 2013 è iniziato e sicuramente ognuno di noi a pensato a dei buoni propositi per il nuovo anno. Provate a vedere se qualcuno dei vostri e nella lista...
Letto : 4398 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Aggiornamenti dalle Cinque Terre?
15/06/2012 - Sono passate settimane dall'alluvione che ha colpito le Cinque Terre ma è molto difficile trovare sugli organi di informazione particolari aggiornamenti sulla situazione quindi....
Letto : 5212 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giorgio Celli: l'amico degli animali
11/06/2012 - E' passato un anno dalla scomparsa di Giorgio Celli e ci sembra doveroso il ricordo di un personaggio emiliano così poliedrico....
Letto : 5137 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Norvegia: benzina no grazie!
25/05/2012 - La Norvegia ha deciso: punta sull'elettrico e dal 2015 niente auto a benzina! .
Letto : 4494 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Plastica, plastica e ancora plastica!
21/03/2012 - Nel 2011 In Italia un triste record europeo: 6 miliardi di bottiglie di plastica
Letto : 4724 volte   Commenti : 0
BUONO A SAPERSI > ParlAmbiente
Giornata mondiale dell'acqua 2012
01/03/2012 - Giovedì 22 marzo 2012 è la giornata mondiale dell'acqua
Letto : 4597 volte   Commenti : 0
 
DICCI LA TUA
Benvenuto sul nuovo sito di Giratlantide. Cosa ti piacerebbe trovare su questo portale?
Informazioni e news a tema ambientale.
Pacchetti turistici con particolare attenzione alla natura e all'ambiente.
Informazioni e reportage su angoli di mondo a grande rilevanza ambientale.
Possibilità di prenotare online le tue vacanze natura.
   Risultati  Archivio

Clicca e vota!
GIRATLANTIDE - Via Bollana, 10 - 48015 Cervia (RA) - Tel. 0544.965801 - Fax 0544.965120 informazioni societarie

Informativa sui Cookies e sulla Privacy

Powered by Joy ADV   
http://www.giratlantide.net/agenzia-turismo-scolastico/agenzia-turismo-scolastico.asp http://www.giratlantide.net/turismo-scolastico/turismo-scolastico.asp http://www.giratlantide.net/turismo-scolastico-emilia-romagna/turismo-scolastico-emilia-romagna.asp http://www.giratlantide.net/Attivita-di-educazione-ambientale/Attivita-di-educazione-ambientale.asp http://www.giratlantide.net/Attivita-di-educazione-alla-sostenibilita/Attivita-di-educazione-alla-sostenibilita.asp http://www.giratlantide.net/Gite-scolastiche-ambiente-e-sostenibilita/Gite-scolastiche-ambiente-e-sostenibilita.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-istruzione-ambientali/Viaggi-istruzione-ambientali.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-istruzione-ambientali-Emilia-Romagna/Viaggi-istruzione-ambientali-Emilia-Romagna.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-educazione-ambientale-e-allo-sviluppo-sostenibile/Viaggi-educazione-ambientale-e-allo-sviluppo-sostenibile.asp http://www.giratlantide.net/Viaggi-educazione-ambientale-Emilia-Romagna/Viaggi-educazione-ambientale-Emilia-Romagna.asp http://www.giratlantide.net/Agenzia-viaggi-istruzione-ambientali/Agenzia-viaggi-istruzione-ambientali.asp http://www.giratlantide.net/Agenzie-viaggi-istruzione/Agenzie-viaggi-istruzione.asp
Condividi su Facebook Condividi su Twitter